Jesi digitale: se ne parla sabato all’Osteria Dietro le quinte

JESI – Le nuove tecnologie consentono oggi di mutare il rapporto tra cittadini ed enti pubblici. Trasparenza, accesso ai servizi e condivisione delle scelte amministrative sono agevolate da una serie di strumenti a disposizione dei Comuni. Il digitale, nell’era della quarta rivoluzione industriale, rappresenta il principale motore per lo sviluppo economico e la crescita occupazionale di un territorio. Una sfida importante che fin qui Jesi non ha saputo cogliere. Quali sono, invece, le opportunità a disposizione dei Comuni e le risposte che una amministrazione accorta dovrebbe dare alle trasformazioni in atto?

Ne parliamo sabato mattina, 27 maggio, alle ore 10,30, all‘Osteria Dietro le Quintedi Piazza della Repubblica, nel corso dell’iniziativa organizzata dalla lista “Jesi Sostenibile per la qualità della vita” dal titolo “Jesi digitale, un’agenda per la città”.
Tra i relatori, oltre al candidato sindaco Osvaldo Pirani e alla candidata consigliera Paola Sabbatini, ci saranno Anna Riccioni, responsabile dell’Agenda digitale del Comune di Reggio Emilia, e Dario Bottazzi di “Altra Italia – Progetti ricerca ed innovazione settore Internet of Things”.
Attraverso l’esempio di pratiche che hanno funzionato bene in altre parti d’Italia, saranno presentate le idee in fatto di innovazione e digitalizzazione che possono incidere positivamente nella qualità della vita dei cittadini.

Comunicato da: PD Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.