Jesi, green pass e sicurezza: proseguono i controlli interforze - Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi, green pass e sicurezza: proseguono i controlli interforze

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Foto di archivio

JESI – Nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Ancona, coordinati dal Commissariato PS di Jesi con le altre Forze di Polizia, a tutela della salute e della sicurezza pubblica, nella serata di sabato è stato organizzato e condotto un servizio “interforze” composto da aliquote della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Polizia Locale.

Sono stati controllati vari esercizi di somministrazione di cibi e bevande ed è stata verificata la posizione di circa 330 avventori, tutti in regola rispetto alle norme vigenti in materia di contrasto alla diffusione della pandemia.

Anche ieri sera, al fine di verificare possibili usi impropri delle certificazioni, i dati risultanti dai “green pass” esibiti sono stati confrontati con i documenti di identità dei rispettivi latori.

I servizi si sono poi rivolti ad aree e locali in passato già segnalati per condotte anomale da parte di alcuni avventori: non è stata rilevata alcuna anomalia e l’intera serata si è svolta in un contesto di normalità. Per quanto attiene alla “movida”, fenomeno che caratterizza questo Centro storico e che vede confluire e stazionare, nelle vie e nelle piazze, molti ragazzi, i servizi – svolti con Operatori in uniforme e connotati da alta visibilità – hanno sortito ottimi effetti, attesa la assenza di qualunque turbativa.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.