Jesi In Fiore al via: una trentina gli espositori da tutta Italia ma nessuno della città | Password Magazine

Jesi In Fiore al via: una trentina gli espositori da tutta Italia ma nessuno della città

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sabato 8 e domenica 9 aprile torna l’appuntamento con Jesi In Fiore, iniziativa patrocinata dal Comune ed organizzata da Globe Trotter, ditta che già da quattro anni gestisce le aree a tema all’interno delle Fiere di San Settimio. L’evento, giunto alla sua seconda edizione, occuperà l’intero centro storico, in particolare le cinque piazze che si affacciano su via Pergolesi: piazza Spontini, piazza Indipendenza, piazza Colocci, piazza Ghislieri e piazza Federico II. Vivai e commercianti porteranno con loro piante di tutti i tipi: grasse, carnivore, aromatiche, da orto, interno e da esterno, di peperoncino, erbacee perenni, fiori primaverili di stagione. Ci sarà anche una selezione di prodotti tipici alimentari e articoli per il mondo femminile. In tutto una trentina di espositori provenienti da ogni parte d’Italia. Ma non del luogo. I vivai della città avrebbero infatti declinato l’invito: “Con grande amarezza e dispiacere, nessuno degli espositori è della zona – fa sapere il consigliere comunale con delega ai Mercati Marco Giampaoletti – Forse non avevano interesse a lasciare le loro sedi, vista anche la concomitanza con la domenica delle Palme”. Per l’occasione, puntualizza Giampaoletti, tutto il mercato sarà spostato a Porta Valle.

La collaborazione con l’Ufficio del Turismo ha permesso di rendere Jesi in Fiore non solo una mostra mercato ma anche un appuntamento per tutti quei visitatori che avranno piacere di abbinare agli acquisti di primavera la visita della città. E così, già da sabato mattina si potrà visitare la mostra “I fiori nelle collezioni di Palazzo Bisaccioni” (due turni, uno alle 11 e uno alle 12) mentre nel pomeriggio (ore 18) sarà inaugurata l’esposizione di Elisa Latini “Art’Erbario” presso la Pinacoteca civica, cui farà seguito anche la conferenza “La meraviglia di fiori e foglie” che racconta le specie presenti nel nostro territorio. Alle ore 16, di domenica, è invece prevista “Fiori Dipinti”, visita guidata alla Pinacoteca civica, al quartiere ebraico e al Museo Diocesano, mentre alle 18, presso il palazzo della Signoria, sarà presente uno spettacolo di poesia e musica con la presenza dei Musicanti di Brema+1.

Per i più piccoli, nella parte alta di Piazza Federico II sarà allestita un’area intrattenimento bimbi con giochi gonfiabili e le attività ludiche dell’associazione “Animatori Senza Frontiere” che rievocheranno attività ludiche tradizionali: dal tiro alla fune alla corsa con sacchi e tanti altri giochi tramandati da più generazioni. Domenica arriveranno inoltre le mascotte di “Masha e Orso”.

Per rimanere sul tema floreale, i bar Caffè Imperiale, Hemingway Caffé Jesi e Pergolesi Enocaffé hanno aderito all’iniziativa Aperinfiore, dove poter gustare ottimi aperitivi a tema dalle 17.30 delle due giornate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.