Jesi Jazz Festival, al via la quarta edizione (26>29 luglio)

JESI – Dal 26 al 29 luglio, al via la quarta edizione dello Jesi Jazz Festival. Il programma è stato illustrato stamane dall’assessore alla Cultura Luca Butini, insieme a Samuele Garofoli e Davide Zannotti (Hemingway caffè) che d’intesa con il Comune hanno lavorato alla direzione artistica. Presente anche Danilo Stella della catena supermercati Sì con Te di Jesi, tra i main sponsor dell’iniziativa.

In città arriveranno artisti affermati, di fama internazionale, ma anche giovani musicisti del territorio. Tre le piazze del centro coinvolte – Repubblica, Federico II, Monnighette – due concerti a sera. A far da apertura, ogni volta, gli eventi dell’Hemingway Jazz Space, a partire dalle 19.30, sulla scalinata che conduce in piazza delle Monnighette.

“Una manifestazione in cui crediamo molto – sono le parole dell’assessore Butini –  Quello del jazz è un mondo in continua evoluzione, declinato in diversi modi, che vorremmo portare all’attenzione del territorio e del pubblico. Alla realizzazione del calendario ha lavorato un pull di protagonisti che, mettendosi in rete, si sono messi all’opera , con l’obiettivo di promuovere la cultura di questo genere musicale”.

“Lo Jesi Jazz Festival sottolinea il legame con il territorio, portando alla ribalta grandi nomi del settore ma anche musicisti della zona con una progettualità- fa sapere Samuele Garofoli, trombettista e direttore artistico dei seminari estivi di Arcevia Jazz Feast – Molti dei concerti in programma sono prime assolute, momenti esclusivi di spettacolo pensati per Jesi”.

Tra questi c’è il concerto dell’Orchestra del Consorzio Marche Music College (martedì, ore 22.00, in piazza della Repubblica), prima esibizione di una realtà giovane e tutta italiana. A seguire, ore 23.30, in piazza della Repubblica, SatChamory & His Hot Seven, omaggio a Luis Armstrong.

Mercoledì, la kermesse si sposta in piazza Federico II, dove arriva Ada Montellanico, grande nome del jazz che si esibirà per la prima volta a Jesi con il gruppo MP’S Jazzy Bunch. Seguirà, Simone La Maida con Speak No evil Trio.

Giovedì appuntamento in piazza delle Monnighette, con l’evento clou di tutta la kermesse: a partire dalle ore 22.00 un trio di grandi nomi Rita Marcotulli, Enzo Pietropaoli e Alessandro Paternesi si esibiranno in concerto. Gran finale venerdì. ore 22.00, in piazza Federico II con Guilmere Riberio e Susanna Stivali. Seguirà, in piazza delle Monnighette il duo Guilmere Riberio e Giacomo Rotatori.

I protagonisti dell’Hemingway Jazz Space saranno invece: Tommaso Uncini al sax + Diego Donati alla chitarra (martedì), David Uncini alla tromba + Marco Zagaglia alla chitarra (mercoledì), David Uncini alla Tromba + Simone Santarelli alla chitarra (giovedì e venerdì). 

Chi.Ca.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*