Astralmusic

Jesi, le bandiere colorano il centro storico per la festa di San Floriano

JESI – Centro storico in festa pronto ad accogliere il Palio di San Floriano: sono in corso da stamattina i lavori per il montaggio delle bandierine lungo Corso Matteotti, piazza della Repubblica e via Pergolesi. Poi si passerà al posizionamento di quelle più grandi, lungo la cinta muraria, con i colori dei quartieri e non solo.
C’è attesa per la rievocazione storica cittadina che, in questa edizione 2018, prevede ben dieci giorni di manifestazione. A partire dal 4 maggio, quando la festa di San Fiorà sarà accolta dal tintinnio delle campanelle dei bambini che si ritroveranno in piazza Federico II per l’appuntamento della tradizione.

Sono circa 400 le campanelle in ceramica che l’Ente Palio ha donato gratuitamente alle classi prime di ciascuna scuola elementare cittadina. Ogni bambino dovrà poi decorarla e portarla con sé il giorno del 4 maggio: l’appuntamento sarà al Duomo per la benedizione delle campanelle e poi ci sarà la “Scampanada” dedicata al Santo lungo corso Matteotti fino alla Chiesa di Palazzo Mereghi dove ad attendere il corteo, scortato dal gruppo Bandiere e Tamburi Junior dell’Ente Palio, ci saranno le animazioni a cura dell’Ente Palio e il concerto degli allievi con il prof. Merli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*