Jesi, movida: la chiusura dei locali slitta alle 2 | Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi, movida: la chiusura dei locali slitta alle 2

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di archivio ©Riproduzione riservata

JESI – Movida, in questo fine settimana i locali pubblici potranno restare aperti fino alle ore 2.

Lo stabilisce la nuova ordinanza del sindaco che dispone la chiusura dei locali pubblici non più alle ore 1 ma alle ore 2, con divieto di musica dopo la mezzanotte e di somministrazione di cibo e bevande dopo le 1.30. La decisione nasce a seguito dell’incontro congiunto con i rappresentanti dei residenti del centro storico e degli operatori commerciali, dove si è preso un comune impegno di contemperare i diritti dei primi con le esigenze dei secondi. L’Amministrazione comunale, da parte sua, garantisce di completare il percorso su cui si è impegnata volto a installare in centro la videosorveglianza e individuare soluzioni per bagni pubblici adeguati. Al tempo stesso confida che i gestori dei locali si attengano scrupolosamente a quanto promesso in quella sede dai loro rappresentanti, a partire dal rispetto delle chiusure, dei decibel musicali, del divieto di somministrazione di bevande alcoliche sia ai minori di 18 anni sia a chi manifesta apertamente di aver già abusato di alcol.

Contribuirà a garantire il rispetto del diritto dei residenti anche il progetto “Jesi città sicura” della Cna che intende così dare il proprio contributo affinché gli operatori possano svolgere con serenità le proprie attività. Il progetto, come noto, prevede il presidio nelle zone maggiormente interessate del centro storico, con due agenti di vigilanza notturna che attenzioneranno e segnaleranno alle autorità competenti situazioni problematiche o flagranze di reato. 

TESTI E IMMAGINI ©Riproduzione riservata.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.