Jesi piange la prematura scomparsa di Luciano Chiucchiù | | Password Magazine
Lulù  

Jesi piange la prematura scomparsa di Luciano Chiucchiù

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è spento all’età di 49 anni Luciano Chiucchiù, “Lucio” per gli amici, grande tifoso dell’Inter e impiegato all’Istituto di istruzione superiore Morea-Vivarelli di Fabriano, un lavoro che amava tantissimo. Lo jesino era ricoverato al Carlo Urbani per un tumore al pancreas che non gli ha lasciato scampo, è deceduto martedì sera circondato dall’affetto dei familiari e degli amici, tantissimi. Lo ricordano con affetto il dirigente della scuola fabrianese, il personale Ata, i docenti gli studenti per la sua “simpatia, allegria e disponibilità”. Lucio aveva un sorriso per tutti, la sua simpatia era contagiosa per questo era amato e benvoluto nel lavoro come nel privato. La salma lascerà la camera ardente del Carlo Urbani questa mattina, poi alle 11 i funerali nella chiesa di San Francesco. Lascia la mamma Aldesina Curzi, gli zii, i nipoti e tantissimi amici.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.