Jesi protagonista della settimana del gioco in scatola

JESI – In appena quattro anni hanno giocato ben 250 Comuni, grazie al supporto di almeno 600 scuole, oratori, ludoteche e pub, per un totale di 100 mila persone, più di 15 mila partite e ben 10 mila ore di divertimento. Questi i numeri da capogiro della Settimana del Gioco in Scatola, che ritorna in grande stile e con tantissime coinvolgenti novità.

In questa settimana è partita infatti tra una cinquantina di Comuni d’Italia l’originale sfida all’ultimo lancio di dadi, per riscoprire il valore del tempo passato in compagnia di amici, parenti o conoscenti e riappropriarsene. E Jesi sarà protagonista insieme ai giochi di società, che consentiranno di collezionare ore di gioco e aggiudicarsi il titolo di Città del Gioco. In premio una maxi fornitura di giochi da devolvere in beneficenza a bambini meno fortunati.

Il punto di riferimento è la Ludoteca comunale La Girandola, in via San Giuseppe, 20, dove si giocherà tutti i pomeriggi fino a domenica prossima. Giocatori ed ospiti saranno accomunati da un obiettivo  nobile: giocare senza sosta per divertirsi e regalare un Natale più bello a chi ne ha davvero bisogno. Nel sito staserasigioca.it classifiche in tempo reale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*