Jesi riparte ma occhio al virus: «Ancora 58 cittadini affetti da covid» | | Password Magazine

Jesi riparte ma occhio al virus: «Ancora 58 cittadini affetti da covid»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Si riparte. Ma occhio, il virus è ancora presente tra noi»: è il messaggio del sindaco Massimo di Bacci alla cittadinanza, all’indomani della ripresa delle attività. «A Jesi ci sono oggi 58 cittadini affetti da covid-19, più altri 24 in isolamento domiciliare – aggiunge -. Non siamo superficiali: manteniamo le distanze interpersonali, usiamo le mascherine nei luoghi chiusi e in strade affollate, evitiamo gli assembramenti. Stiamoci con la tesa: per noi, per i nostri cari, per gli altri».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.