Jesi, da domani obbligo di mascherine all'aperto in centro | Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi, da domani obbligo di mascherine all’aperto in centro

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il Sindaco Massimo Bacci ha firmato un’ordinanza che stabilisce, da sabato 18 dicembre 2021 a Domenica 9 gennaio 2022, dalle ore 18.00 alle ore 2.00 l’obbligo di uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherina) anche all’aperto per chiunque transiti nei seguenti luoghi: Piazza Federico II – Via Pergolesi – Piazza Ghislieri – Piazza Colocci – Piazza Spontini – Piazza Indipendenza – Piazza delle Monnighette – Arco del Magistrato – Piazza della Repubblica – Corso Matteotti (da piazza della Repubblica a Via Mura Occidentali) – Piazza Pergolesi.

Il provvedimento si è ritenuto necessario «tenuto conto del fatto che nel periodo delle festività natalizie ed in prossimità delle stesse v’è un maggiore afflusso di persone nel centro cittadino tale da generale pericolosi assembramenti di persone nelle aree di maggiore attrattività dovuta alla presenza, ad esempio, di negozi, luminari, bancarelle e simili – si legge nell’ordinanza -atteso che le caratteristiche dei luoghi interessati potrebbero non consentire di garantire in modo continuativo il distanziamento da persone non conviventi e quindi si rende necessario, al fine di tutelare la salute delle persone, utilizzare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie per ostacolare la propagazione del virus». Lo scopo è dunque di prevenire ogni ulteriore evoluzione
negativa del quadro pandemico nel territorio del Comune di Jesi» adottando «ulteriori misure di prevenzione nel periodo antecedente e successivo alle festività natalizie quali l’obbligo di
indossare nei luoghi all’aperto i dispositivi di protezione delle vie respiratorie»,

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.