Jesi Si Maschera, premiata vetrina vincitrice | | Password Magazine

Jesi Si Maschera, premiata vetrina vincitrice

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è chiusa ieri la kermesse di Carnevale, con un martedì grasso completamente dedicato ai bambini. In piazza della Repubblica, Marco Zingaretti dal palco ha trainato l’evento fino alla sua conclusione, accompagnato dall’intrattenimento musicale del gruppo Cioccolata e Caramella.

Alle 18.00, si è svolto il concorso delle maschere che ha visto la partecipazione di oltre cinquanta bambini: a decretare il costume più originale una giuria che ha deciso di premiare  un simpatico Sherlock Holmes di 5 anni accompagnato dal fratellino di 5 mesi Watson, cui è andato in premio un buono per un giocattolo da “Il Girotondo”.

Per il premio invece della vetrina più bella, la vittoria è andata al negozio di abbigliamento “Noi Due”, corso Matteotti (47), che ha vinto un cartellone pubblicitario gratuito delle dimensioni 6 m x 3 m per dieci giorni nel quartiere San Giuseppe. Secondo posto, invece, per “Sogni di Zucchero” (viale della Vittoria) e terzo per “Ottica Carletti” (via Mura Occidentali).

Il Presidente dell’associazione Jesi si Maschera e tutto il consiglio direttivo non possono che ringraziare la cittadinanza tutta per il grande calore dimostrato durante i tre giorni di festa trascorsi. “Questo Carnevale è di tutta la città e il suo successo è merito di tutte le persone che hanno partecipato, dei gentilissimi sponsor, degli artisti che si sono resi disponibili e dell’amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento – fanno sapere – Da soli con la nostra piccola e neonata associazione non avremo potuto ottenere certi risultati senza il calore e la partecipazione di tutti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.