Jesi, turisti in città. Musei aperti ed eventi nel week-end | | Password Magazine

Jesi, turisti in città. Musei aperti ed eventi nel week-end

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il richiamo di Federico II ha attratto numerosi turisti a Jesi, in questa settimana di Ferragosto. Grazie alle attività e ai musei aperti in questo giorno festivo si sono potuti registrare numerose visite da parte di turisti, anche stranieri.

Molti gli italiani, provenienti soprattutto dal Nord, ma anche stranieri, tra cui molti belgi e tedeschi.

“Sono turisti in visita a Jesi per diversi giorni, che magari si fermano in città non solo per Ferragosto ma anche per i giorni seguenti. Accolti dai nostri uffici, chiedono informazioni su luoghi o eventi da visitare, anche in Vallesina” fa sapere Romina Quarchioni, responsabile degli Uffici Cultura, Musei e Turismo del Comune di Jesi.

È stato oltretutto confermato il trend positivo registrato dalla scorsa primavera, con circa 100 entrate ai Musei civici di Palazzo Pianetti e oltre 160 visitatori tra le giornate del 14 e del 15 agosto al Museo Federico II Stupor Mundi che, anche ieri sera, ha registrato il sold out per la visita guidata serale, riproposta ogni giovedì.

Si segnalano, inoltre, gli eventi in programma per questo fine settimana, per le giornate di Sabato 18 e Domenica 19 Agosto: oggi, alle ore 11.00, è prevista la visita guidata alle sale museali di Palazzo Bisaccioni e al Museo Archeologico (biglietto 3€).

Nelle due giornate di oggi e domani, invece, sono state organizzate nelle ore 16.00, 17.00 e 18.00 delle visite alla Casa Museo Colocci Vespucci (biglietto 3€).

Segnaliamo inoltre l’evento serale di Hemingway Theatre, dalle ore 21.30 in Piazza delle Monnighette, con lo spettacolo degli artisti Francesco Baccini e Lucia Bendia (biglietto 5- 10€).

 

A cura di Giovanna Borrelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.