Jesi, via Pergolesi invasa di poesie: il blitz del "MeP" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Jesi, via Pergolesi invasa di poesie: il blitz del “MeP”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La poesia scende in strada. Anche a Jesi, è arrivato il blitz del “MeP”, il Movimento per l’Emancipazione della Poesia che ha già interessato diverse città di Italia. Finalizzato alla diffusione di versi come forma di arte per abbellire le aree urbane, il Mep «intende creare uno spazio di incontro e dialogo con la poesia». Ecco perché la strada è stata scelta come primo luogo di pubblicazione.

Venerdì mattina, in via Pergolesi, sono apparse decine di poesie attaccate alle pareti dei palazzi. Come espresso dichiaratamente nel proprio manifesto, il MeP si propone di ridare alla poesia un ruolo egemone e di non lasciarla esclusivo appannaggio di una ristretta èlite ma di riportarla per le strade e nelle piazze: «Gli atti coi quali intendiamo fare ciò – si legge sul sito del Movimento – sono molteplici e non disdegniamo la prepotenza di alcuni di essi, poiché contrariamente a una lenta e pacifica opera di sensibilizzazione, azioni di forte impatto sono in grado di sortire immediatamente il proprio effetto». 

Il MeP si affida all’attacchinaggio in modo che chiunque si imbatta nella poesia possa concedersi qualche secondo per la lettura dei versi.  Anche l’affissione non sarebbe fatta a random ma vengono scelte pareti malmesse  o già usurpate da artisti di strada. Ecco perché, lungo via Pergolesi, i fogli sono apparsi lungo muri dall’intonaco rovinato o addirittura imbrattati. Nulla si sa sugli autori dei componimenti: il movimento, come è indicato nel proprio statuto, «impone l’anonimato ai suoi autori, affinché sia la poesia in quanto tale a essere messa in primo piano piuttosto che i singoli poeti».  

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.