Jesi-Waiblingen andata e ritorno in bicicletta: l'impresa di due jesini nel segno del gemellaggio | | Password Magazine

Jesi-Waiblingen andata e ritorno in bicicletta: l'impresa di due jesini nel segno del gemellaggio

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Dopo il Giro Rosa, una nuova impresa su due ruote porterà lustro alla città.
Jesi-Waiblingen-Jesi: duemila chilometri in bicicletta nel segno del gemellaggio. Protagonisti questa volta due cittadini, Andrea Grattacacio, di 48 anni, e Franco Bianchetti, di 61, che nella notte tra domenica e lunedì partiranno alla volta della cittadina tedesca dove contano di arrivare mercoledì mattina.

“Un’impresa che nasce un po’ per gioco, un viaggio in andata e ritorno sulle due ruote, senza sostare in albergo – spiega Franco Bianchetti – Già l’anno scorso, eravamo partiti alla volta di Roma. Solo noi, zaini in spalla e bicicletta: nient’altro”.

Più di 48 ore per raggiungere la meta e altrettante per farvi ritorno. Previste fermate solo per riprendere fiato e a mangiare: poi, Andrea e Franco procederanno in pedalata, lungo il cammino.

In Germania, ad attenderli c’è il borgomastro di Waiblingen alla rotatoria dei gemellaggi che unisce le strade dedicate alle città gemellate. I due cittadini gli consegneranno una lettera del Sindaco di Jesi e una maglia con il n.51 di Alessia Polita, per poi ripartire subito alla volta di Jesi dove rientreranno venerdì 18.

“Una nuova sfida in questi miei cinquant’anni di impegno nelle attività agonistiche – aggiunge Franco – E’ davvero una sfacchinata, in continua lotta contro la stanchezza ma l’intenzione è di rispettare i tempi previsti ed entro la fine della prossima settimana saremo di ritorno, trionfanti, a Jesi!”.

A salutarli per questo originale ed impegnativo tour è stato l’assessore allo Sport Ugo Coltorti che ha formulato loro il migliore in bocca a lupo. L’impresa di Grattacacio e Bianchetti sarà possibile grazie anche al sostegno di Cingolani Bike Shop (Ostra), Vanità Oreficeria e Gioielleria, Bar Snoopy,  Ottica Focarelli, Farmacia Martini, Cila materassi e Brutti Enrico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.