Jesiamo sostiene il movimento ambientalista del “Global Strike for Future”

JESI – La Terra sta urlando ed i giovani hanno risposto, ora sta a noi ascoltare ed agire. L’associazione Jesiamo esprime il suo sostegno alla manifestazione che si è tenuta oggi pomeriggio a Jesi, nell’ambito delle iniziative per il movimento ambientalista innescato dal “Global Strike for Future”, indetto dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg.

La nostra amministrazione ha sempre tenuto in grande considerazione il rispetto per l’ambiente, lavorando per incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti, migliorare la qualità dell’aria e ripensare la mobilità. La manifestazione pomeridiana in centro a Jesi ha visto un’ottima affluenza ed ha fatto da eco a quelle del mattino presenti in varie piazze italiane. Lungo corso Matteotti, oltre ad esponenti dell’associazione Jesiamo, hanno sfilato gli assessori all’Ambiente Cinzia Napolitano e alla Partecipazione Paola Lenti. Nella speranza che questo messaggio partito dal basso e soprattutto dai giovani, venga recepito in tutto il mondo.
Associazione Jesiamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*