Jesino tenta il suicidio gettandosi dalla finestra, immediati i soccorsi

JESI – L’annuncio del disperato gesto su Facebook poi il volo dalla finestra. Un quarantenne ha tentato oggi il suicidio, gettandosi dal primo piano di una palazzina in via Sicilia. Erano circa le 13.00. Immediato l’intervento della macchina dei soccorsi: sul posto sono intervenute automedica e un’ambulanza della Croce Verde, l’uomo ha riportato ferite per la caduta e dolori, avendo urtato con la schiena alcuni vasi di fiori.

Il quarantenne è stato portato al Pronto soccorso, in codice giallo. Non è in pericolo di vita.

Padre di due bambino, non si conoscono ancora i motivi del gesto: su questo indagheranno gli agenti del Commissariato PS di Jesi, giunti sul posto per i rilievi del caso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*