La band jesina "The Catfishers" invitata al Summer Jamboree | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

La band jesina "The Catfishers" invitata al Summer Jamboree

JESI – Anche un po’ di jesinità nella 17ma edizione del “Summer Jamboree”, in programma a Senigallia dal 30 luglio al 7 agosto prossimi; alla manifestazione sulla spiaggia di velluto, infatti, è stato invitato un gruppo musicale jesino: la band “The Catfishers” Country & Bluegrass Company. Per i giovani musicisti jesini si tratta di un riconoscimento di tutto rispetto se si considera che la band è al suo primo anno di vita e che nei mesi passati ha già fatto parlare di se partecipando ad eventi importanti svoltisi nei centri della Vallesina. Molti, infatti ricordano il quartetto acustico nelle sue performance al Cantamaggio di Morro d’Alba, dove hanno presentato il loro primo CD intitolato “Broken Chains”, realizzato dall’etichetta discografica “Rara Record’s”. Sempre loro parteciperanno prossimamente al 31° Monsano Folk Festival.

Ma ritorniamo alla imminente, interessante avventura artistica alla quale sono stati chiamati: Leonardo Bolognini (armonica, Whistle, Spoon), fondatore del gruppo nell’aprile del 2015, Marco Gigli (Chitarra e Voce), Riccardo Bottegal (violino” e Davide Battenti (Contrabbasso). Questo quartetto acustico proporrà, come da tradizione, un repertorio “branche” della musica popolare folk americana che tanti consensi ha già ottenuto nelle manifestazioni che l’hanno visto protagonista. Leonardo Bolognini, ideatore ed anima del gruppo, ne è convinto e con questo spirito si sta preparando per questa vetrina internazionale rappresentata dal Summer Jamboree di Senigallia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.