La festa dello Sport a Monte Roberto…alcuni giorni dopo

MONTE ROBERTO – Di seguito, le considerazioni dell’assessore allo Sport del Comune di Monte Roberto Liviana Pettinelli in merito alla Festa dello Sport.

” Sono ormai trascorsi 3-4  giorni dall’evento della “FESTA DELLO SPORT”, che, Domenica 22 Maggio 2016, si è tenuto a Monte Roberto e, come Assessore allo Sport di tale Comune, mi accingo solo ora a scrivere qualche riflessione intorno a questa iniziativa.

Scrivere qualche riflessione…, giustappunto questo voglio fare ora, una volta decantate le emozioni, la tensione, la preoccupazione che l’evento non conseguisse l’esito sperato.

Ora che l’aspetto emozionale è pressoché scemato, rimane la parte razionale che dice, senza farci dimenticare che tutto può essere migliorato, che la manifestazione è andata bene, siamo soddisfatti e, con noi Amministratori, anche la Pro loco del nuovo presidente Paolo Brega.

La ricca presenza di tante Associazioni sportive della Vallesina, la ben studiata scaletta di tutto l’evento, la professionalità della conduttrice Lara Gentilucci, i punti-ristoro allestiti dalle Associazioni del nostro Comune ( Mille luci e…altro; la Banda di Pianello Vallesina; il Circolo Fenalc “ Sotto al Castello”; la neonata Pro loco e l’Associazione dei Cacciatori), la numerosa presenza delle Signore/i della Ginnastica dolce della UISP che ci hanno onorato della loro presenza nella mattinata, la Provvidenza che ci ha regalato un meteo “da urlo”, la presenza di un folto pubblico sono stati tutti fattori che hanno contribuito al successo della manifestazione.

Dunque, un sentito GRAZIE a tutti.

In particolare, però, come è naturale che sia, voglio ricordare e ringraziare le Associazioni di Monte Roberto per la loro partecipazione ad iniziare dalla Banda Musicale e Majorettes Pianello Vallesina che hanno, come sempre, regalato ai presenti colore e festosità; per passare, poi, alla ragazze del Volley Vallesina, società che, per la stagione 2015/2016, è risultata 1^ Classificata nella 2^ Divisione provinciale femminile; continuando con il Diving Vallesina, che abbiamo avuto modo di conoscere più approfonditamente e, per finire,  gli Armati dell’Antica Marca che ci hanno intrattenuto con combattimenti e danze. Non c’erano, a farci compagnia, gli atleti della Rotellistica di Pianello Vallesina perché occupati in un altro evento, ma, siamo certi, sarebbero stati volentieri con noi.

E’ con questa ultima nota che si conclude la mia riflessione sulla FESTA DELLO SPORT a Monte Roberto,  ovvero con l’augurio che il prossimo anno possa regalarci una seconda edizione ancora più ricca di atleti, discipline sportive e tanto sano divertimento”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*