La Fornace, partono gli incontri terapeutici per disoccupati e inoccupati

MOIE – Martedì 14 gennaio, alle ore 21,15, la biblioteca La Fornace di Moie ospiterà un nuovo appuntamento della rassegna cinematografica “Le grandi commedie”, realizzata dagli esperti di cinema Andrea Antolini e Eva Luccioni, in collaborazione con l’Università degli adulti della Media Vallesina. La pellicola che verrà presentata al pubblico è “Il dittatore dello stato libero di Bananas”, di Woody Allen. La visione del film è aperta a tutti e gratuita.

Da lunedì 13 gennaio (ore 21) la biblioteca diventerà la sede, nei locali del “Binario 9 e ¾”,  di un corso base di fotografia di 10 lezioni, aperto a tutti gli appassionati di fotografia al costo di 70 euro (comprende 10 lezioni e 2 uscite, la tessera del foto club, un libro di corso base di fotografia della FIAF e l’organizzazione della mostra fotografica compresa la stampa di quattro foto per ogni autore). Per informazioni e prenotazioni si possono chiamare i numeri
3703027680 – 3383044503 – 3703027681.

Sabato 11 gennaio, alle ore 10, sempre al “Binario 9 e ¾”, si terrà un nuovo incontro per le mamme che aspettano un bambino, organizzato dalla  “Leche League”. Intanto, parte oggi (mercoledì 8 gennaio), sempre negli stessi locali, il primo incontro del “Gruppo Terapeutico per disoccupati e inoccupati”. Si tiene alle ore 10 e si riunirà per 3 mesi, con lo scopo di fornire sostegno e supporto a chi si trova in condizione di disoccupazione, ma vuole anche proporsi come un momento di condivisione, di acquisizione di nuove informazioni, di apprendimento interpersonale. Insomma, uno spazio dedicato alla riflessione, dove si può ricevere e dare aiuto. Per informazioni ed iscrizioni si può contattare il dottor Roberto Petrini, psicologo e  psicoterapeuta, al numero 335/5271085.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*