La Jesina annuncia Salvatore Margarita, mezzapunta di lusso alla corte di Franco Gianangeli

JESI – Un’altra freccia si aggiunge all’arco di Franco Gianangeli in vista del prossimo campionato della Jesina.

La Società, infatti, ha annunciato l’ingaggio di Salvatore Margarita, mezzapunta di 27 anni, lo scorso anno tra i protagonisti della promozione della Fermana il Lega Pro e con oltre 100 presenze all’attivo tra serie B, C e D, categoria quest’ultima dove ha preso anche confidenza con il gol: 10 a Monticelli due anni fa, 3 con i canarini fermani.

Salvatore Margarita, viste le credenziali, è sicuramente un top player di sicura affidabilità e il suo inserimento in organico permette ai leoncelli un ulteriore salto di qualità con la sua collocazione dietro le punte.

“Sono molto contento di essere arrivato qui a Jesi – le sue prime parole – una piazza che ho imparato a conoscere in queste due ultime due stagioni da avversario, ma che già mi aveva sorpreso anni fa quando, quando sono venuto a giocare un’amichevole, e ho trovato uno stadio con tanto pubblico. Mi metto a disposizione dell’allenatore con il mio entusiasmo e con la mia voglia di affiatarmi presto con i nuovi compagni di squadra”.

E l’allenatore Gianangeli?

“È un giocatore di qualità – afferma convinto – con un curriculum importante. Ho avuto modo di visionarlo e le sue doti non di discutono, Mi auguro che si inserisca presto nel gruppo e contribuisca ad agevolare quel percorso di crescita che abbiamo intrapreso”.

Pino Nardella

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*