La LG2 twirling compie 10 anni, gran festa l’8 dicembre con atlete, tecnici e staff

Le prime atlete LG2 oggi insegnanti

MOIE – Dieci anni di attività sportiva per la LG2. Un traguardo importante per la società di ginnastica e twirling nata a Moie dall’impegno e volontà di due storiche insegnanti, Loredana Guerro e Laura Gramaccioni che, dopo decine di anni di insegnamento in altre società, hanno deciso di aprire una loro società. Da qui il nome con le LG iniziali per 2. Ben presto, a loro si sono unite anche Alice Ceccacci, Marta Brega, Michela Molinari, Satia Ceccacci e Valentina Saturni.

«Volevamo finalmente programmare da sole il lavoro da farsi per permettere alle bambine e alle ragazze che si allenavano con noi di raggiungere i propri obiettivi  – spiegano Loredana e Laura -, abbiamo fornito loro tutti gli strumenti per crescere. Un aspetto che in passato era venuto meno a causa di divergenze di vedute sul programma sportivo da svolgere. Così armate di passione e tanta pazienza abbiamo avvoato la LG2».

Partire non è stato affatto semplice: «Abbiamo dovuto lottare per avere gli orari delle palestre, insistere contro chi cercava di screditarci – spiegano le due fondatrici -. La nostra professionalità e bagaglio di esperienza tuttavia nel tempo ci hanno ripagati: da quelle prime 10 bambine siamo oggi a oltre 100».

Per i primi 7 anni, le allieve della LG2 gareggiavano in un’altra federazione: «Questo per permettere alle nostre ragazze di stare tranquille e di non dover gareggiare contro le amiche che erano rimaste nella vecchia società – raccontano Loredana e Laura -. Poi 3 anni fa, il tempo era maturo per rientrare nella nostra vecchia federazione, riconosciuta dal Coni,  la FITW».
E i risultati non tardano ad arrivare: «Già nel primo anno, abbiamo raggiunto risultati inaspettati: non era facile per una piccola società di provincia chiamata a confrontarsi con le grandi società del nord di grande esperienza e liquidità finanziarie. Ma ce l’abbiamo fatta e dopo il primo anno di competizioni siamo diventate la prima società del Centro Italia e la 3^ in tutta Italia».

Nel primo periodo dopo l’iscrizione in FITW,  sono arrivati diversi titoli nazionali: «I nostri obbiettivi li avevamo già raggiunti e ci sentivamo già appagati. Continuavamo a crescere di qualità e di successi, grazie ai tanti stage organizzati con i più grandi coach del mondo, dando così alle nostre ragazze molti strumenti e possibilità di progredire – spiegano da LG2 — Così ad oggi abbiamo molte ragazze promosse dalla C alla serie A».

Elisa Gregori conquista l’oro al campionato nazionale di serie A, il duo Menghi-Fiorentini si piazza al terzo posto e il Team senior in quinto.  Arriva anche un bronzo all’Europeo e tanti altri vari successi alla Coppa del Mondo.

Ne è orgoglioso il presidente della società asd LG2 Emanuele Ceccacci: «Questa è la più grande nostra soddisfazione, vedere crescere ogni giorno tutte le nostre ragazze, ognuna con le proprie possibilità e talenti. Per questo dobbiamo ringraziare  le loro famiglie che si sono tanto impegnate e ci hanno sempre supportato e aiutato».

Insieme a loro e tutta la cittadinanza la LG2 festeggerà i suoi primi dieci anni di storia domenica prossima, 8 dicembre, alle ore 16.30, alla biblioteca La Fornace di Moie. 

All’occasione, oltre a ricordare le principali tappe di questo percorso attraverso un talk show con atleti e tecnici che ne ripercorrerà i risultati sportivi, saranno assegnati riconoscimenti per mano del sindaco Tiziano Consoli alle Atlete dell’International Cup 2019. Non mancheranno momenti di divertimento e animazione con buffet di saluto finale.

«Ringraziamo l’Amministrazione per esserci stata vicino e che ha apprezzato e premiato i nostri risultati sportivi a livello nazionale e internazionale, concedendoci questa giornata per festeggiare insieme a voi – conclude il presidente Ceccacci – Un ringraziamento speciale va ai nostri tecnici: per il settore twirling: Loredana Guerro, Laura Gramaccioni, Alice Ceccacci, Marta Brega, Satia Ceccacci, Michela Molinari, Rita Placidi le promoter Giulia Pasquini, Benedetta Novelli, Federica, Caprini, Chiara Donninelli, Alessandra Bini. Per il settore ginnastica artistica Valentina Saturni e per la ritmica Svetlana Smoli Sono molto orgoglioso  della nostra splendida squadra».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*