La scultrice Niba a Jesi con "Autòmata" | Password Magazine
Festival Pergolesi

La scultrice Niba a Jesi con "Autòmata"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Dopo aver esposto le sue opere accanto a quelle di artisti contemporanei di rilievo internazionale alla mostra, Decadence Now!Visions of excess  presso la Galleria Rudolfinum di Praga, la scultrice marchigiana Niba, in occasione della Giornata Nazionale del Contemporaneo, presenta a Jesi, nella sala della musica del prestigioso Palazzo Pianetti, una serie di opere ispirate alla seduzione dell’artificio.

Accattivanti carillon, realizzati manualmente, con corpi femminili inorganici fanno da corona alla  grande scultura di bambola meccanica, collocata al centro della sala ottagonale, che gira su se stessa al ritmo di una  sonorità che evoca la melodia delle scene finali del Casanova di Federico Fellini. L’incontro del libertino veneziano con la bambola  rappresenta l’apice del piacere dell’automatismo dove la figura di donna meccanica diventa metafora di feticismo sessuale e di decadenza, allegoria del declino spirituale di un seduttore e del tramonto di un’epoca. L’idea di donna artificiale come oggetto-soggetto di seduzione risale al mito di Pigmalione che diede vita alla statua Galatea, ritorna nell’Olympia e nella Coppelia dei racconti di E.T.A. Hoffman. Niba propone bambole meccaniche abbigliate con bustini stile boudoir fin de siècle, cariche di implicazioni freudiane che associate alla nenia ripetitiva del carillon creano effetti perturbanti, oscillazioni tra realtà e immaginazione che alludono ad una sorta di rituale amoroso fine a se stesso, analogo a quello che il Casanova  felliniano compie con la sua autòmata.

 

GALLERIA D’ARTE CONTEMPORANEA- PALAZZO PIANETTI via XV Settembre ,10  JESI (An) tel. O731- 538342

Inaugurazione 5 ottobre: 18,00/21,00

Tutti i giorni: dalle 10,00/ 13,00 alle 16,00 /19,00

chiuso il lunedì

http://www.niba.info/

https://www.facebook.com/pages/Niba/42015074844

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.