La solidarietà jesina arriva a Pievebovigliana

JESI – Una delegazione jesina della Consulta per la Pace e della Pro Loco raggiungerà domani Pievebovigliana, in provincia di Macerata, per visitare il cantiere della cucina mobile destinata ai bambini della scuola elementare del posto. Una struttura che diventa realtà grazie all’impegno di molte persone: il Palio di San Floriano che in collaborazione con la Consulta della Pace lo scorso maggio nella taverna di Piazza Indipendenza ha organizzato una cena benefica, l’associazione  “Mondo in cammino” onlus, ospite a Jesi con il presidente Massimo Bonfatti in occasione della Giornata della Pace, la Consulta per la Pace e la Pro Loco con donazioni dirette e assistenza nella logistica. Il Palio è di nuovo l’occasione per raccogliere fondi a favore della comunità e del territorio, e molte organizzazioni di beneficenza chiedono di poter gestire una taverna per raccogliere fondi o sono destinatarie dei proventi della lotteria di San Floriano. A settembre prossimo in occasione dell’inizio dell’anno scolastico ci sarà l’inaugurazione ufficiale della cucina mobile, per permettere a un centinaio di bambini di usufruire del servizio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*