Ladri acrobati a San Valentino, l’incubo in via M.L. King

JESI – Ladri in azione a San Valentino. Durante la serata del 14 febbraio, intorno alle 19, topi di appartamento si sono introdotti all’interno di un’abitazione di via M.L. King. Approfittando dell’assenza dei proprietari, probabilmente fuori per festeggiare la ricorrenza degli innamorati, i criminali sono saliti fino al secondo piano, risalendo dal balcone, poi hanno rotto il vetro di un finestrone e sono entrati. Per agire indisturbati, hanno sistemato un catenaccio sulla porta, cosicché nessuno potesse entrare mentre cercavano il bottino. Hanno messo tutto a soqquadro, senza però trovare nulla di valore al punto che sono scappati poi a mani vuote.

Al rientro, i proprietari sono andati in allarme notando il catenaccio che bloccava la porta. Sono stati chiamati i carabinieri che ora indagano sul furto.
Ad agire criminali affamati di oro e denaro, come quelli che hanno agito a Scorcelletti qualche tempo fa o al ristorante Mezzometro: si introducono dove possono, alla ricerca disperata di qualcosa di valore, anche rischiando di fare colpi a vuoto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.