Ladri acrobati in casa nella notte, sorpresi dai proprietari si danno alla fuga

ROSORA – Durante la notte scorsa, ladri acrobati dopo essersi arrampicati dai discendenti, sono entrati, attraverso una porta finestra lasciata aperta, in un appartamento sito al secondo piano di Rosora. Sorpresi dal proprietario, si sono allontanati riuscendo a rubare soltanto la borsa della moglie contenente solo documenti.
I ladri non hanno mancato di farsi sentire anche a Jesi, in via Capponi, sempre durante la notte: con le stesse modalità si sono introdotti all’interno di un appartamento al primo piano, senza però riuscire a rubare nulla poiché messi in fuga dalla proprietaria.

Sono in corso le indagini a cura dei Carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*