Ladro rumoroso arrestato dalla Polizia | Password Magazine

Ladro rumoroso arrestato dalla Polizia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA – Questa notte, intorno alle 3.30, al 113 giungeva la telefonata di una signora spaventata:  «Sento rumori sospetti provenire dalla soffitta condominiale, mi trovo in uno stabile di corso Carlo Alberto, fate presto!»

Subito l’operatore della centrale operativa inviava sul posto le pattuglie di Volante. Arrivati immediatamente, i poliziotti dopo aver fatto ingresso nell’abitazione hanno così raggiunto la soffitta ubicata al quinto piano dello stabile. Subito si accorgevano che la porta era vistosamente forzata e aperta e con tutte le cautele del caso sono entrati nella stanza completamente al buio.

In un angolo rannicchiato hanno trovato un uomo che cercava di nascondersi. Questo, classe ’90, il ladro  è stato identificato e portato in Questura. L’uomo di origini colombiane, con numerosi precedenti di Polizia, è stato arrestato per tentato furto aggravato in abitazione e posto a disposizione dell’A.G.

Addosso gli venivano trovate due tronchesi con le quali aveva divelto il gancio che chiudeva la porta della stanza. La Polizia ha ringraziato la signora che ha subito avvertito la Sala operativa e la cui solerzia ha permesso che non si consumasse un reato. L’invito alla cittadinanza è di collaborare sempre con le forze dell’ordine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.