Lancia l'attività in piena pandemia, il sindaco: «Grande segno di speranza» | Password Magazine

Lancia l’attività in piena pandemia, il sindaco: «Grande segno di speranza»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

BELVEDERE OSTRENSE – Un taglio del nastro in zona rossa per un domani di rinascita e speranza. Accade a Belvedere Ostrense, dove ieri è stata inaugurata una pizzeria e friggitoria presso la frazione Madonna del Sole. 

In questo periodo di difficoltà c’è bisogno di stimoli e segnali positivi, esattamente come quello che ha voluto inviare Elisabetta, la titolare della nuova attività: «Io e la mia famiglia abbiamo accettato questa sfida e crediamo nel prodotto di qualità come ingrediente fondamentale dei nostri manicaretti – si legge sulla pagina social del Comune di Belvedere Ostrense che ne dà notizia – e siamo certi che verranno accolti con entusiasmo dalla comunità che ha subito approfittato facendo ordini consistenti». E aggiunge: «Ci fa enorme piacere tanto calore e metteremo tutto il nostro impegno per soddisfare anche i palati più esigenti!».

Hanno preso parte all’inaugurazione anche il parroco di Belvedere Ostrense Don Giancarlo Cicetti, che ha sottolineato  il coraggio e l’importanza di una nuova azienda nella comunità, concetto ripreso a stretto giro anche dal sindaco Sara Ubertini presente in prima fila al taglio del nastro: «Le frazioni hanno un ruolo importante nel paese e la nascita di una nuova attività è il frutto di una fattiva collaborazione fra privati e amministrazione comunale. L’apertura di una nuova attività è sempre un segnale di vivacità economica ma credo che, soprattutto in questo periodo di crisi, vada letta come grande segno di speranza per il futuro e come esempio per tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco».
Concetto ripreso anche da Confartigianato attraverso il responsabile Marco Arlia: «Tanti auguri Elisabetta per la tua attività, ci fa davvero piacere poter partecipare ad un evento lieto in questo momento di sfide complicate. L’associazione interviene sempre con entusiasmo in occasioni di nuove aperture per comunicare anche messaggi positivi che danno un senso di speranza per la ripresa della normalità».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.