Laura muore nel sonno a 28 anni, la tragica scoperta dei genitori | | Password Magazine

Laura muore nel sonno a 28 anni, la tragica scoperta dei genitori

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Se ne è andata via nel sonno Laura Romiti, la panettiera di 28 anni trovata ieri all’alba senza vita dai genitori nel suo letto. Erano circa le 4 di mattina quando il collega, dal panificio, aveva iniziato a cercare Laura al telefono perché in ritardo sul lavoro. La cerca al cellulare senza nessuna ottenerr risposta. Prova allora anchiamarla a casa e rispondono i genitori: “Laura non è al lavoro”. Preoccupati, i genitori cercano la figlia in camera da letto dove la trovano addormentata per sempre. Davanti la tragica scoperta, il padre chiede aiuto ai soccorsi medici e sul posto arrivano automedica e un’ambulanza della Croce Verde ma purtroppo non hanno potuto che constatare il decesso. Intervengono anche la Polizia e la Scientifica per i rilievi: la ragazza sarebbe morta per cause naturali ma sarà l’autopsia disposta dal pm Paolo Gubinelli a chiarire le cause della morte.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.