Le Iene a Jesi per un servizio sul mercato legale della marijuana light | | Password Magazine

Le Iene a Jesi per un servizio sul mercato legale della marijuana light

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Le Iene a Jesi per realizzare un servizio sulla cannabis che si può comprare in Italia ad uso ricreativo. Il servizio è stato registrato la settimana scorsa presso lo stabilimento di produzione dell’azienda Easyjoint,  leader nel panorama della Cannabis Light legale in Italia. Intervistati dalla iena Matteo Viviani amministratori della società, Leonardo Brunzini e Luca Marola.

La marijuana light è una variante a bassissimo contenuto di THC, il principio attivo che “sballa”.
Il servizio andato in onda ieri su Italia 1 ha spiegato al pubblico delle Iene come l’utilizzo della cannabis light sia stato regolamentato da una legge sulla canapa industriale: se il THC presente in un prodotto non supera lo 0,2% non ci sono problemi. Superata la soglia, invece, la sostanza viene considerata stupefacente.

Bassi valori di THC dunque nella versione legale ma contenuti di CBD (cannabidiolo), una molecola che secondo l’organizzazione mondiale sanità non crea dipendenza ma che ha effetti rilassanti sul sistema muscolare e dunque legale.

Un nuovo mercato che Luca e Leonardo hanno cavalcato fin dall’inizio, commercializzando il fiore della pianta e ottenendo ottimi risultati di mercato: oggi l’azienda impiega 64 dipendenti – molti sono giovani – e ha un fatturato di circa 1 milione e mezzo di euro. La marijuana viene venduta in barattolini e commercializzata inizialmente attraverso un portale on line che, sin dai primi giorni, registrava un ordine ogni 30 secondi, per un totale di 50 chili venduti in 4 giorni.

«La speranza è normalizzare l’utilizzo e la conoscenza della canapa al grande pubblico – dicono i proprietari alle telecamere – Vorremmo che la legge già presente venga migliorata andando a definire le regole anche per l’infiorescenza».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.