Le iniziative dell'ASP Ambito 9 per le donne vittime di violenza | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Le iniziative dell’ASP Ambito 9 per le donne vittime di violenza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il 25 Novembre è la data scelta dall’ONU nel 1999 come “Giornata contro la violenza sulle donne” al fine di accrescere la consapevolezza riguardo a questo problema che affligge la società moderna.

In questa giornata e nei 16 giorni a seguire si svolgono ovunque iniziative dedicate a questo problema. Al riguardo, l’Asp Ambito 9, nell’anno 2015, oltre a gestire diversi casi di donne vittime di violenza tramite i propri servizi sociali, ha istituito un gruppo di lavoro per redigere un protocollo d’intesa per la presa in carico di rete di donne vittime di violenza.

Il gruppo di lavoro, formato da operatori del Consultorio familiare della Asur A.V.2 – Distretto di Jesi, da operatori sociali dell’Asp, da operatori del Centro Antiviolenza di Jesi presso la Casa delle donne, di Jesi, coordinato dal Prof. Emanuele Pavolini dell’Università di Macerata, ha redatto un protocollo d’intesa ed un codice rosso operativo per affrontare l’emergenza nei casi di donne vittime di violenza. Il protocollo ed il codice sono stati presentati a tutti i soggetti in rete e diverrà operativo da gennaio 2016. Negli incontri effettuati nel corso dell’anno con i soggetti della rete è emerso che i casi di donne vittime di violenza che si rivolgono ai servizi del territorio (ospedale/pronto soccorso, centro antiviolenza) ma che non denunciano la violenza, sono in costante aumento. I casi di donne vittime di violenza che i servizi sociali dell’Asp, congiuntamente ai Servizi consultoriali dell’Asur, hanno preso in carico nell’anno 2015, solo nel territorio di Jesi, sono 11.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.