Lega Nord Jesi scende in campo, presentata lista candidati e programma | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Lega Nord Jesi scende in campo, presentata lista candidati e programma

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

JESI – E’ partita ufficialmente la campagna elettorale della Lega Nord Jesi in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera. Questa mattina (sabato 28 febbraio), presso il Palazzo dei Convegni, la candidata sindaco Silvia Gregori ha presentato ufficialmente la lista e i dettagli del programma elettorale, affiancata dal commissario Lega Nord Marche per la Provincia di Ancona Marco Bevilacqua e dal consigliere regionale Sandro Zaffiri. Lega Nord c’è ed è pronta a conquistare il cuore della città con una candidata donna, jesina e ben radicata sul territorio: Silvia Gregori, responsabile amministrativo al fianco delle imprese nella professione, prossima a lanciarsi in una doppia sfida nella politica: conquistare il cuore della città come leghista e abbattere ogni pregiudizio sociale in quanto donna perché “non è vero che gli uomini sono amministratori migliori”.

Primo punto del programma elettorale della Lega riguarda la sicurezza: “Siamo l’unico partito politico che ha presentato ufficialmente un progetto su misura per la città al prefetto Antonio d’Acunto – ha spiegato la Gregori – Tali misure saranno rese note pubblicamente a febbraio ed andranno ad integrare il protocollo di sicurezza “Mille Occhi sulla Città” che la Giunta uscente ha già stretto con la Prefettura. La sicurezza è un diritto di tutti: installare nuove telecamere non è sufficiente, occorrono prendere misure preventive ed applicare il foglio di via, se necessario a ripristinare l’ordine e a salvaguardare il decoro della città. Jesi non deve essere ostaggio di chi delinque. Basta inoltre all’arrivo dei immigrati clandestini che, spinti dalla miseria, alimentano le sacche della criminalità e abusano dei servizi destinati alle fasce deboli della popolazione”. Proposte anche per le politiche familiari, con agevolazioni per la terza età ed iniziative per creare nuovi posti di lavoro. Criteri più selettivi per l’assegnazione degli alloggi popolari: “I parametri sono ad oggi tutti a favore dell’immigrazione – ha detto Gregori – La priorità va data invece ai cittadini e ai connazionali: sono loro che sono stati abbandonati dalle istituzioni, loro che oggi fanno la fila per un pasto alla Caritas”.
Soluzioni anche per il turismo, con la valorizzazioni di luoghi d’aggregazione ed edifici storici come il Mercato delle Erbe, al centro di un progetto che permetterà al Comune di fare cassa e di creare altresì nuovi posti di lavoro. Sì anche ad iniziative che hanno a cuore gli animali, con la proposta di inserimento, all’interno del nuovo progetto cimiteriale, di uno spazio per la sepoltura degli animali domestici, e con un programma per destinare parte gli avanzi delle mense scolastiche anche ai canili. Inoltre, la Lega promuove politiche fiscali che gravino di meno sulle tasche dei cittadini.

Nella foto, la candidata sindaco Silvia Gregori

 

“Se eletta, vorrei essere un Sindaco che lavora tra la gente e per la gente, non distante e chiusa tra le pareti del palazzo, ad occuparmi di introiti e bilanci – ha detto Gregori  – Il nostro è un programma per voltare pagina e per basare la politica sulla trasparenza”.

Dopo l’in bocca al lupo del commissario Bevilacqua per questa nuova avventura, il consigliere Zaffiri ha ribadito l’impegno della Lega anche in Regione: “Punteremo a governare questa Regione – ha detto – la Giunta Ceriscioli ha dimostrato già di non saper affrontare situazioni di emergenza. Inoltre sta distruggendo la sanità”. E conclude: “Noi siamo per difendere le nostre radici: ben venga una candidata sindaco come la Gregori, che conosce la città dove è nata e risiede. Abbiamo tutte le caratteristiche a disposizione affinché idee e proposte possano dare un contributo al territorio e al benessere della comunità”.

 

Chiara Cascio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.