Lello Arena alla biblioteca "La Fornace" prima dello spettacolo "Parenti serpenti" al Teatro Spontini | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Lello Arena alla biblioteca “La Fornace” prima dello spettacolo “Parenti serpenti” al Teatro Spontini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI  – Torna a calcare le scene del Teatro “Spontini”, dopo averne inaugurato la stagione teatrale nel 2013 con “L’avaro” di Molière, uno dei volti più noti del cinema e della televisione italiana, oggi apprezzatissimo attore teatrale. Parliamo di Lello Arena che domenica 15 gennaio, alle ore 21, porterà in scena al teatro di Maiolati Spontini “Parenti serpenti di Carmine Amoroso.

Prima dello spettacolo, sempre domenica 15 gennaio, alle ore 18, Lello Arena sarà alla biblioteca La Fornace di Moie per incontrare il suo pubblico e tutti i cittadini che vorranno trascorrere un pomeriggio divertente e insolito.

Intervistato dal noto presentatore Paolo Notari, l’attore napoletano presenterà lo spettacolo che lo vedrà protagonista a Maiolati Spontini, ma racconterà anche aneddoti e curiosità sulla sua lunga carriera artistica. Cabarettista, attore, doppiatore, Arena è stato uno dei più importanti esponenti della comicità napoletana portata alla ribalta dal gruppo teatrale La Smorfia nella seconda metà degli anni Settanta del Novecento, assieme a Massimo Troisi e Enzo Decaro. Ha al suo attivo una quindicina di film, anche nelle vesti di regista e sceneggiatore, che gli hanno permesso di ottenere anche il David di Donatello. E poi tantissimo teatro (“Sogno di una notte di mezza estate, “L’Avaro”) e tv (“Non stop”, “La sberla”, “Striscia la notizia”).

L’incontro di domenica alla biblioteca “La Fornace” è a ingresso gratuito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.