«Leonardo e il suono del genio», performance introdotta dal professor Varnesi

MOIE – Un evento originale, di alto spessore culturale e nello stesso tempo capace di divertire e stupire il pubblico attraverso l’utilizzo di vari linguaggi. Insomma, un’iniziativa che rispecchia lo spirito del personaggio a cui è dedicata. Parliamo dell’incontro dal titolo Leonardo e il suono del genio” promosso dall’Istituto dell’Enciclopedia Treccani con il patrocinio del Comune, in programma sabato 18 gennaio, dalle ore 17, alla biblioteca La Fornace di Moie. 

L’evento fa seguito alle celebrazioni per il cinquecentenario della morte del Genio toscano e prevede la partecipazione dell’Antica Liuteria Sangineto di Monza, che opera da tempo nel ramo del recupero di antichi strumenti musicali e che ha recentemente dedicato le sue energie alla ricostruzione di alcuni prototipi disegnati da Leonardo da Vinci, contenuti all’interno del Codice di Madrid (1503-1505). L’evento di sabato prevede l’esposizione/mostra dei manufatti realizzati dall’Antica Luiteri Sangineto ed una performance in cui gli stessi strumenti vengono impiegati per la realizzazione di un vero e proprio concerto intermezzato dall’illustrazione del loro funzionamento. La performance verrà introdotta dal professor Valerio Varnesi, storico dell’arte dell’Istituto dell’Enciclopedia Treccani, che farà un intervento sulla figura di Leonardo. 

Al termine verrà offerto un cocktail a cura della Distilleria Varnelli.  L’evento è aperto a tutta la cittadinanza. All’interno della biblioteca è prevista la presenza dell’Istituto Treccani con un desk informativo dove verranno esposte alcune delle preziose opere del catalogo Treccani relative a Leonardo quali il Codice Trivulziano ed il Codice sul Volo degli uccell

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*