Libera Azione Jesi, presentata la lista dei candidati | | Password Magazine

Libera Azione Jesi, presentata la lista dei candidati

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI -“Sono davvero contento di poter presentare alla città di Jesi questa lista civica. Noi da 5 anni a questa parte siamo tornati protagonisti in questa città e lo dico con  soddisfazione. Anche il sindaco uscente Massimo Bacci ci ha detto e  riconosciuto che in questa città da cinque anni l’unica vera opposizione è stata fatta proprio da Forza Italia., un’ opposizione vera”. Con queste parole il candidato sindaco di Libera Azione Jesi Massimiliano Lucaboni ha presentato ufficialmente sabato scorso al Palazzo dei Convegni i nomi che completano la lista dei candidati: “Una lista del popolo, di 24 elementi – ha precisato il candidato – persone che rappresentano il tessuto sociale della nostra città”.

Si tratta di: Kristel Ulissi detta Kris,  dipendente cooperativa sociale; Francesco Paccusse, agente immobiliare; Vito Olivieri, commerciante; Milva Bezzeccheri, dipendente Asur; Elisabetta Chessa, dipendente cooperativa sociale; Mario Fabbi, pensionato; Augusto Giorgetti, dipendente Asur; Romano Nicolini, tipografo; Feliciano Canafoglia, imprenditore; Leopoldo Latini, ex presidente della Jesina Calcio, imprenditore; Junior Cristovam, dipendente privato; Daniela Misiti, dipendente cooperativa sociale; Marco Brucci, contabile di azienda; Bobby Chkwunda, lavoratore part time; Mauro Fagioli, pensionato; Lorena Tenaglia, casalinga; Sergio Roncaioli, elettricista; Valentina Simion, segretaria di azienda; Fiorella Marchegiani, pensionata; Romano Violini, commerciante; Lidia Piersantelli, pensionata; Piero Santini, agente di commercio.

“Devo dire con orgoglio e soddisfazione che quello che è uscito da questa candidatura durante il lavoro di questi mesi  mi ha dato più carica ed è stato anche motivo di aggregazione importante per tutti noi che ci muoviamo all’interno dell’area di centro destra – sono le parole del candidato Lucaboni – Ringrazio di cuore tutti quelli che hanno dato la loro disponibilità.”

La lista è appoggiata anche da Democrazia Cristiana, come ribadito dal commissario regionale DC Franco Rosini, durante l’incontro di sabato scorso: “DC e Forza Italia insieme per un progetto comune. Sono fiero e orgoglioso di questa lista, di tutte le persone che ne fanno parte . Ho sposato questo progetto insieme al sostegno di Remigio Ceroni e Daniele Belardinelli, per un partito che  rappresenta il meglio della storia italiana”.

Presente al fianco di Lucaboni anche l’On. Remigio Ceroni:  “Non nascondo la mia preoccupazione per la condizione in cui si trova l’italia a causa di quattro governi abusivi (Monti, Letta, Prodi, Renzi). Dopo berlusconi sono passati sei anni e la condizione dell’italia è nettamente peggiorata. Solo nel 2015 100 mila giovani hanno lascitao l’italia, nel 2016 120 mila giovani sono fuggiti all’estero. Questo governo sta mettendo in difficoltà anche gli enti locali, i comuni. Per questo oggi è un gesto molto difficile candidarsi a governare un comune, per questo sono davvero grato a Massimiliano e a tutti i candidati per avere dato la propria disponibilità a candidarsi, mi dispiace che a Jesi non siamo riusciti ad arrivare ad un accordo con il sindaco uscente. Confermo il mio totale appoggio per il candidato Lucaboni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.