Logical System festeggia i 33 anni di storia con l'ilarità di Max Giusti | | Password Magazine

Logical System festeggia i 33 anni di storia con l'ilarità di Max Giusti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Trentatré e non sentirli. Trentatré anni di esperienza, ricerca, soluzioni e innovazioni nel campo dei software integrati per le aziende. Questa la storia della Logical System di Jesi che proprio ieri presso l’Hotel Federico II ha riunito oltre 300 imprenditori partner per festeggiare un compleanno che più che focalizzarsi sul già stato si proietta nel futuro.

Un futuro in “real time” quello dell’azienda leader nella realizzazione di software gestita dal Dott. Filippo Moscatelli, una realtà che guarda al domani proponendo modelli di integrazione tra tecnologia avanzata e comunicazione e marketing. Non è un caso allora che nel convegno pomeridiano moderato dal giornalista Rai Paolo Notari, sul palco accanto ad imprenditori e partner si siano avvicendati anche specialisti della comunicazione e del web nonché Roberto Sommella, editorialista economico del Corriere della Sera e di Huffington Post.

Un pomeriggio piacevole e di grande confronto tra professionisti, problematiche aperte e sfide lanciate verso il futuro. Lanciate e ben accolte dalla Logical System che, proprio in occasione della conferenza, presenta la sua nuova piattaforma inspirata al concetto di industria 4.0. Un ambiente unico, quello proposto, dove l’utente può operare accedendo da ogni device, perfettamente integrato nei sistemi contemporanei di comunicazione da internet, alla messaggeria istantanea, interrogabile dall’utente, perfettamente adattabile alle esigenze di chi la utilizzerà.

Lo spaccato sull’economia regionale è stato poi fornito dal Direttore di Confindustria Ancona, Filippo Schittone che ha evidenziato come la digitalizzazione sia un passaggio fondamentale per le aziende del territorio nella creazione di valore, e dal Presidente del Consiglio Regionale – Assemblea Legislativa delle Marche Antonio Mastrovincenzo. Nelle sue parole il focus sull’investimento nella ricerca, sulla necessità del mettersi in rete per rispondere al mercato internazionale e sull’importanza dello sviluppo sostenibile nel concetto di economia circolare.

Il pomeriggio di lavoro si è concluso con una chiosa degna dell’alto livello con cui la Logical System lavora nel mercato nazionale. Un professionista della comicità, Max Giusti, ha infatti allietato la cena serale. Un viaggio nei dialetti d’Italia, toccando le tante realtà con cui la Logical System quotidianamente si interfaccia, un tuffo nel mondo della tv e dei vip con imitazioni esilaranti e tanti sketch per una esibizione che ha riempito la sala di ilarità e allegria.

Un compleanno di un’azienda che, come ogni realtà autenticamente significativa, non è un traguardo ma un nuovo inizio, un lanciare il pallino più lontano, verso un futuro che parla di storia, ricerca, innovazione, comunicazione senza dimenticare l’allegria di lavorare insieme come una grande squadra.

Comunicato da: Logical System

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.