Astralmusic

L’Università della California fa tappa a Jesi con il concerto del Berkeley Wind Ensemble

62nd Annual Noon Concert Series, Wind Ensemble, Robert Calonico, director

JESI – Arriva al Teatro Pergolesi di Jesi, sabato 19 maggio alle ore 20, la tournée del Berkeley Wind Ensemble dell’Università della California, che inizierà a Zagabria in Croazia il 16 maggio e che in Italia prosegue fino alla prossima settimana con concerti anche a Serra de’ Conti (Chiostro di San Francesco, il 18 maggio), Lucca (auditorium San Romano, il 21) e Roma (Sapienza Università Aula Magna, il 23 maggio)

L’U.C. Berkeley Wind Ensemble deriva dal Dipartimento di musica dell’Università della California-Berkeley, e per diversi decenni è stato classificato tra i migliori dipartimenti musicali negli Stati Uniti.

La formazione universitaria americana è diretta da Robert Calonico ed è composta da cinquanta studenti tra i 18 e i 23 anni. A Jesi suoneranno musiche di Bernstein, Rossini, Della Cese, Gorb, De Haan e di altri autori, tra cui il compositore italiano di origine jesina Giancarlo Aquilanti di cui verrà eseguita, in prima assoluta, l’Ouverture ItalianaVero momento di scambio culturale è la partecipazione dell’Orchestra Fiati di Ancona, diretta daMirco Barani, che introduce il concerto dei colleghi americani con opere di Rossini, Balmages, De Haan e Bernstein.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento disponibilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*