Maiolati, dalla pista ciclabile alla nuova segnaletica. Ripulito il muraglione | Password Magazine
Festival Pergolesi

Maiolati, dalla pista ciclabile alla nuova segnaletica. Ripulito il muraglione

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – Stanno iniziando o sono previsti a breve diversi interventi nel territorio comunale finanziati dall’Amministrazione e inseriti nel piano delle opere pubbliche. Si tratta di lavori che riguardano il completamento della pista ciclabile e il piano di sicurezza stradale. Si procederà anche alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica, con la sostituzione dei vecchi punti luce con altri a led, insieme ad altri interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Nei giorni scorsi è stato completato, nel capoluogo, un intervento di ripulitura del muraglione che disegna il profilo del centro storico di Maiolati Spontini dalla valle dell’Esino. Tre operatori, attraverso l’utilizzo di funi, si sono calati lungo le mura tagliando con un decespugliatore la vegetazione esistente, che è stata raccolta e smaltita. La spesa complessiva dell’intervento, che non veniva effettuato da quattro anni, è stata di 5.124 euro.

Per quanto riguarda la pista ciclabile, inizieranno a breve i lavori per la realizzazione di nuovi tratti. Il progetto, finanziato dal ministero dell’Ambiente, rientra nel “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro” e prevede il collegamento fra le piste esistenti fino a raggiungere il polo scolastico di via Venezia. 

Sul fronte della sicurezza stradale, è stata programmata la predisposizione di un piano di intervento per la segnaletica orizzontale e verticale nelle zone più ad alto rischio del territorio comunale, e l’incremento dei parcheggi destinati ai disabili. Si procederà anche all’installazione di ulteriori dissuasori per limitare la velocità dei veicoli in alcuni tratti stradali che presentano delle criticità. 

Un altro intervento importante che partirà a breve è quello che riguarda l’efficientamento energetico sia del campo sportivo Scirea del capoluogo che del Grande Torino di Moie. Si tratta di un intervento finanziato dal Ministero dell’Interno con un contributo di 70.000 euro. Le operazioni previste sono la sostituzione dei riflettori attuali con lampade a led a basso consumo. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.