Maiolati, dodicesima festa dei 50enni con Sindaco e Parroco | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Maiolati, dodicesima festa dei 50enni con Sindaco e Parroco

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce


MAIOLATI SPONTINI – È giunta alla dodicesima edizione ma per i protagonisti dell’iniziativa si tratta di un’esperienza ogni volta unica perché, di anno in anno, coinvolge gruppi di residenti uniti dalla stessa età. Parliamo della “Festa dei cinquantenni”: una giornata ideata dalla prima giunta Carbini e portata avanti anche dal sindaco Umberto Domizioli, sempre molto partecipata e sentita, vissuta come momento di condivisione di una tappa particolare della propria esistenza. Sono stati trenta i maiolatesi che domenica scorsa (8 novembre) hanno partecipato all’ormai tradizionale appuntamento. L’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione comunale tramite il servizio “Rapporti con il cittadino”, ha avuto due momenti: prima in chiesa, poi in un ristorante della zona. Un modo diverso di promuovere la partecipazione e l’ascolto, gradito e apprezzato dai cittadini, come dimostra la partecipazione non sono dei 50enni ma anche dei loro familiari.

I festeggiati e le loro famiglie, quindi, insieme con il sindaco Domizioli, il vicesindaco Giancarlo Carbini, i consiglieri comunali Francesco Perticaroli e Stefania Lucidi, quest’ultima nella doppia veste di consigliere delegato alla Partecipazione e festeggiata, si sono ritrovati nella chiesa Cristo Redentore di Moie per la messa celebrata dal parroco don Fabio Belelli. Dopo la cerimonia l’incontro conviviale, al termine del quale il primo cittadino ha consegnato ai cinquantenni una pergamena ricordo e alcune pubblicazioni del Comune. Fra i partecipanti anche le insegnanti delle elementari Angela Rosa Ercoli e delle scuole medie Katia Bedini, di artistica, e Carla Ceccarelli, di italiano.

A rendere originale e unica la giornata è stata anche la presentazione di oltre cento slides elaborate dal vicesindaco Giancarlo Carbini. Nelle immagini, ricavate anche da giornali e pubblicazioni del tempo, i più importanti avvenimenti del 1965.

Ecco i festeggiati: Nadia Anibaldi, Carlo Bocchini, Patrizia Bocchini, Franco Bolletta, Paola Borocci, Danilo Capogrossi, Nadia Ceccarelli, Fabrizio Contadini, Pasquale Conti, Fiammetta Epifani, Sandro Fabbretti, Roberto Ferazzani, Eugenia Ferri, Marco Gradozzi, Flavia Greganti, Lucia Lorenzetti, Cinzia Luconi, Roberta Mattioni, Luigi Mazzarini, Paola Meloni, Marco Montesi, Patrizia Ottaviani, Stefania Perini, Luisa Pierucci, Daniela Pigliapoco, Anna Maria Rinaldi, Marisa Scaccia, Rosanna Senatori, Massimo Verdini.

Fra loro anche persone non più residenti o che hanno frequentato le scuole a Moie o semplicemente condiviso gran parte dei momenti belli della vita nel Comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.