Maiolati, la simpatia di Chiara Francini e di Alessandro Tedeschi apre la Stagione di Prosa | | Password Magazine

Maiolati, la simpatia di Chiara Francini e di Alessandro Tedeschi apre la Stagione di Prosa

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – Una frizzante Chiara Francini in scena con la simpatia di Alessandro Federico conquista il pubblico di Maiolati. Su il sipario ieri al Teatro G. Spontini per Coppia aperta quasi spalancata, spettacolo di Dario Fo e Franca Rame interpretato dai due attori con la regia di Alessandro Tedeschi. Sul palco la classica commedia all’italiana che racconta la tragicomica storia di una coppia di coniugi, figli del sessantotto e del mutamento della coscienza civile del bel paese.
Lo spettacolo ha aperto ufficialmente la Stagione di prosa al teatro Spontini. Tra il pubblico, anche l’amministratore delegato della Fondazione Pergolesi Spontini Lucia Chiatti che si è lasciata immortalare in uno scatto insieme all’attrice Chiara Francini e all’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi.
I due attori non hanno mancato di assaggiare le prelibatezze della Vallesina. Eccoli a pranzo alla Locanda Hostaria della Posta, a Castelplanio: «Che onore avere due grandi attori a pranzo alla nostra locanda – hanno scritto sui social i proprietari del locale – Stasera tutti a teatro».

 

Il Teatro di Prosa a Maiolati prosegue con danza e circo il 15 febbraio e il divertente Il circo delle bolle, una creazione di Michelangelo Ricci per Compagnia Ribolle per tutta la famiglia. Divertente, interpretato da due grandi talenti del teatro come Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia, è anche Maurizio IV di Edoardo Erba al Teatro Spontini il 3 marzo. Di divertimento in divertimento il 14 marzo è la volta dello scoppiettante Massimo Lopez e Tullio Solenghi showConclusione di stagione e il 19 aprile con il riuscito Romeo e Giulietta l’amore è saltimbanco di Stivalaccio Teatro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.