Maiolati Spontini: I piccoli della primaria protagonisti della "Festa dell'Albero". | | Password Magazine
Lulù  

Maiolati Spontini: I piccoli della primaria protagonisti della “Festa dell’Albero”.

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – L’Amministrazione comunale ha organizzato anche quest’anno, in collaborazione con l’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” di Moie, la “Festa dell’Albero”, l’iniziativa promossa da Legambiente che ha coinvolto a livello nazionale circa 40.000 studenti. Martedì 6 dicembre, i bambini delle classi prime della scuola primaria, 69 alunni accompagnati dalle insegnanti, si sono ritrovati con gli amministratori, l’assessore all’Ambiente Fabrizio Mancini e il consigliere delegato al Verde Stefania Lucidi, nella Casa dell’olio e della biodiversità di Maiolati Spontini dove hanno piantato degli ulivi e abbracciato degli alberi secolari come patto ideale fra le nuove generazioni e la natura, a loro consegnata in custodia. Ognuno delle tre classi ha piantato un ulivo offerto dall’Assam. Era presente anche Liana Peruzzi, per l’associazione Biologica Marche.

La Giornata nazionale degli alberi è stata istituita come ricorrenza nazionale con una legge della Repubblica entrata in vigore dal febbraio 2013. L’obiettivo della ricorrenza è quello di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. Per le scuole un’occasione per affrontare in maniera diversa e concreta tematiche ambientali.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.