Maiolati Spontini: Insediamento Consiglio comunale | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Maiolati Spontini: Insediamento Consiglio comunale

MAIOLATI SPONTINI  – Prima seduta del Consiglio comunale neo eletto e giuramento del sindaco giovedì sera a Maiolati Spontini, in una Sala del Palazzo comunale gremita di pubblico: familiari degli esponenti dell’assemblea degli eletti, rappresentanti politici locali e semplici cittadini, curiosi di assistere alla prima volta di Umberto Domizioli nei panni di primo cittadino e alla presentazione della Giunta comunale.
L’insediamento del Consiglio è avvenuto in un clima di forte partecipazione e di emozione, soprattutto da parte dei nuovi eletti, come il giovane Hossen Main, il consigliere straniero aggiunto, del Bangladesh, al quale il sindaco ha concesso la parola per un breve discorso di saluto e di presentazione dei punti su cui intende impegnarsi.
Una seduta “tecnica”, quella che ha aperto il nuovo mandato amministrativo, che ha visto la comunicazione da parte di Domizioli della nomina della Giunta. L’esecutivo è formato da Giancarlo Carbini, vicesindaco con deleghe ai Lavori pubblici, Viabilità, Cimiteri, da Fabrizio Mancini, assessore all’Urbanistica, Ambiente e Attività produttive, da Silvia Badiali, assessore alla Pubblica Istruzione, Trasporti e Patrimonio, e da Fabiana Piergigli, assessore a Servizi sociali, Politiche giovanili e Associazionismo.

Il sindaco ha tenuto per sé le deleghe al Bilancio, Affari generali, Personale, Polizia locale e Sicurezza. Ha inoltre deciso di affidare delle deleghe anche a due consiglieri: a Sandro Grizi la Cultura e lo Sport, a Stefania Lucidi la Protezione civile, Verde pubblico, Turismo, Partecipazione, trasparenza e comunicazione. Incarichi che saranno svolti senza nessuna indennità. Il relativo decreto sarà in vigore dopo la modifica dello Statuto comunale.
Ecco la nuova assemblea degli eletti. Formano la maggioranza, oltre al sindaco e ai quattro assessori, Sandro Grizi, Stefania Lucidi, Francesco Perticolaroli e Irene Bini. Gli eletti della minoranza sono Aldo Cursi e Silvia Vescovi per la lista civica “Innovazione e responsabilità” e Leonardo Guerro e Gianpiero Ruggeri per la lista del Movimento 5 stelle. Consigliere straniero aggiunto è Hossen Main.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.