Maiolati, Pasqua con il pacco dono della Coldiretti per le famiglie bisognose | Password Magazine

Maiolati Spontini, Pasqua con il pacco dono della Coldiretti per le famiglie bisognose

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di archivio.

MAIOLATI SPONTINI – La solidarietà ha bussato per Pasqua alla porta di otto famiglie fidardensi in difficoltà. C’era il sindaco Roberto Ascani ieri pomeriggio a dare il benvenuto a Maila Camilletti, responsabile di Coldiretti Donne Impresa della sezione di Castelfidardo e agli agricoltori di Coldiretti impegnati nella consegna di pacchi solidali per le famiglie meno abbienti. Nel corso della settimana sono stati distribuiti nella sola provincia di Ancona, grazie a Coldiretti, Campagna Amica, Filiera Italia e tante aziende dell’agroalimentare Made in Italy, 75 pacchi con oltre 50 chili di prodotti come pasta e riso, Parmigiano Reggiano e Grana Padano, biscotti, sughi, salsa di pomodoro, tonno sott’olio, dolci e colombe pasquali, stinchi, cotechini e prosciutti, carne, latte, panna da cucina, zucchero, olio extra vergine di oliva, legumi e formaggi fra caciotte e pecorino. Otto delle famiglie raggiunte a Castelfidardo sono state indicate dai servizi sociali del Comune mentre, una è stata raggiunta su segnalazione della pagina Fb “Il tempo delle mamme”. Un segno tangibile che evidenzia ancora una volta l’impegno del mondo agricolo in favore delle comunità. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria Coldiretti Ancona non si è mai fermata e ha donato tra Spesa sospesa e i pacchi della solidarietà oltre 10mila chili di prodotti tipici Made in Italy, a chilometro zero e di altissima qualità alle fasce più deboli della popolazione, colpite dalle difficoltà economiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.