Maiolati: "Su ampliamento della discarica nessuna bocciatura della Regione" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Maiolati: "Su ampliamento della discarica nessuna bocciatura della Regione"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – L’Amministrazione comunale si trova costretta ad intervenire ancora una volta sulla vicenda dell’ampliamento della discarica per fare chiarezza rispetto a voci e a interpretazioni fuorvianti che non trovano riscontro nella realtà.

“Non comprendiamo da dove derivi – osservano il sindaco Umberto Domizioli e la giunta comunale – la convinzione diffusa che la Regione abbia bloccato il progetto di ampliamento della discarica di Moie. Nessuna bocciatura da parte della Conferenza dei servizi ma solo un aggiornamento, un rinvio, per chiarimenti che riteniamo potevano essere formulati prima e che tutt’ora non trovano interpretazione concorde ma che non introducono nessun elemento ostativo nuovo. Sembra quasi si voglia continuare a fare indebite pressioni sugli organi che debbono decidere, forse convinti che chi più alza la voce e più fa confusione ottiene ragione a prescindere dalla realtà dei fatti e dalle disposizioni normative. L’applicazione del nuovo Piano Regionale Gestione Rifiuti non introduce nessun blocco in quanto lo stesso prevede già che le nuove distanze non valgono per gli impianti esistenti e per le richieste di autorizzazione già in itinere al momento dell’approvazione dello stesso Piano.”
“Il Comune di Maiolati Spontini si augura che la vicenda si concluda presto e non continui ad essere strumentalizzata con motivazioni che non trovano nessun fondamento e che non debbono e non possono confondere l’impianto esistente (la discarica Cornacchia) con l’ampliamento che è il solo è unico oggetto della decisione che deve essere presa. La vicenda, non sicuramente per colpa di Maiolati Spontini, sta sottraendo energie fondamentali all’attività amministrativa di un intero territorio, creando divisioni e minando alla radice lo spirito di associazionismo che era stato fino a ieri, per quello stesso territorio, un vanto”.

Comunicato da: L’Amministrazione comunale Maiolati Spontini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.