Mamma Day a Genga con Obiettivo Famiglia Federcasalinghe

GENGA – Gli infortuni domestici al centro del convegno di oggi (domenica 30 giugno) organizzato da Obiettivo Famiglia Federcasalinghe Regione Marche in collaborazione con l’INAIL.

A Genga, all’Hotel Terme di Frasassi, questa mattina un convegno aperto a tutti per parlare delle nuove modifiche che la Legge di Bilancio 2019 ha introdotto all’Assicurazione Inail contro gli infortuni domestici, modifiche che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2020. La giornata è la XI edizione di “Mamma Day – Insieme in Sicurezza”, che ogni anno viene proposta al fine di festeggiare la mamma e fare formazione sui rischi che si incorrono tra le mura domestiche. “Questa edizione di Mamma Day vuole riportare l’attenzione sull’importanza della prevenzione contro gli infortuni domestici nel luogo dove tutto il nucleo familiare vive l’80% della sua vita – spiega Maria Elvira Conti Fabbri, presidente Obiettivo Famiglia Federcasalinghe Regione Marche – Anche per questo cerchiamo di coinvolgere i sindaci e le amministrazioni comunali ad aiutarci nell’informare le persone con un basso reddito, residenti nel loro territorio, del diritto ad avere un’assicurazione INAIL gratuita contro gli infortuni domestici. Importante sottolineare che l’assicurazione non riguarda solo le casalinghe, ma ad esempio anche gli studenti che abitano da soli durante il periodo universitario e tante altre categorie”. Interverranno: Elisabetta Merli, funzionario Inail Regione Marche; Maria Elvira Conti Fabbri, presidente Obiettivo Famiglia Federcasalinghe Regione Marche; Luigi Cerioni, Presidente Provincia di Ancona; Marco Filipponi, sindaco di Genga; Luca Faccenda, presidente Terme di Frasassi; Avv Monica Checchini, consulente legale Obiettivo Famiglia Federcasalinghe; Agnese Testadiferro, giornalista; Emiliano Pigliapoco, direttore dell’Hotel Terme di Frasassi. Al convegno seguirà un convivio sociale con momenti di intrattenimento, musica e animazione a cura del gruppo folcloristico La Damigiana. La giornata ha il patrocinio del Coni, di Domina (Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico), Provincia di Ancona e Comune di Genga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*