Marialuisa Quaglieri vicesindaco in caso di vittoria di Marasca | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Marialuisa Quaglieri vicesindaco in caso di vittoria di Marasca

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI- Sarà Marialuisa Quaglieri la vicesindaco di Matteo Marasca, in caso di vittoria dell’avvocato 37enne.

L’attuale assessore alla Sanità e ai Servizi sociali manterrebbe invariate anche le sue deleghe.

«La nomina di Marialuisa Quaglieri assessore alla sanità e alle politiche sociali e vicesindaco mette in luce la centralità dell’attenzione che la nostra amministrazione vorrà rivolgere agli ambiti della sanità e del sociale – così Matteo Marasca, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo tassello della sua giunta-. Avevo già detto che avrei tenuto conto del mix tra continuità e nuove forze che possano garantire freschezza al percorso civico. Marialuisa Quaglieri rappresenta la continuità. Negli ultimi anni sul sociale si è lavorato molto, in dieci anni il bilancio dell’Asp Ambito 9 (di cui Marasca è stato per due anni presidente, ndr) è cresciuto di 10 milioni di euro. Anche durante l’emergenza covid siamo riusciti ad alleviare la crisi e le problematiche delle famiglie e dobbiamo continuare con lo stesso impegno nei prossimi mesi perché i rincari potranno pesare sulle famiglie e c’è bisogno di agire».

Per la Quaglieri, quelle assegnatale da Marasca sono deleghe «che sento cucite addosso».

«Quando si parla di persone non possiamo tirarci indietro, da sempre abbiamo collaborato con le grandi associazioni, con le quali grazie alla nuova legge del terzo settore ora possiamo progettare insieme – afferma la Quaglieri. 

Un importante sguardo rivolge l’attuale assessore sia ai giovani che ai temi della sanità. In questo momento si parla molto di giovani: noi abbiamo fatto uno studio e siamo giunti alla conclusione che questi devono essere responsabilizzati».

Per quanto attiene al tema della sanità l’assessore specifica : «In sanità è importante che il comune continui a rappresentare gli operatori. Il comune ha un ruolo di mediatore e da tramite con le istituzioni opportune».

La Quaglieri verte l’ attenzione poi sulla situazione del pronto soccorso: «Ci deve essere maggior attenzione e le struttura deve essere ampliata, sono stati aggiunti dieci nuovi posti letto ma il problema è l’assoluta carenza di personale. Oltre a questi vanno individuate e circoscritte le cause che portano al sovraffollamento del pronto soccorso. Un rimedio a ciò sarà la telemedicina che è in fase di sviluppo e che già a Jesi conta due ambulatori».

L’assessore Quaglieri giudica poi come “complicati” i 5 anni alla guida del settore socio-sanitario del comune di Jesi, sicuramente condizionato dalla pandemia, tuttavia fa sapere che non ha mai neanche pensato di aver sbagliato ad accettare il ruolo propostogli dal sindaco Bacci.

Proprio quest’ultimo era presente alla conferenza stampa di presentazione e pur senza intervenenti dimostra così lo stretto legame tra la precedente amministrazione e questa nuova esperienza.

LISTE CIVICHE A SUPPORTO DEL CANDIDATO SINDACO MATTEO MARASCA

JESIAMO: Matteo Baleani, Nicola Bisi, Pietro Bologna detto “Piero”, Alessio Brunori, Franco Burattini, Guglielmo Cherubini, Tommaso Cioncolini, Ugo Coltorti, Margherita De Gennaro, Daniela Ferrara, Nicola Filonzi, Daniele Garzi, Nicolò Lorenzetti, Rossella Martinez, Daniele Massaccesi, Marialuisa Quaglieri, Paola Quaranta, Carlo Rossetti, Carla Saveri, Arianna Tantucci, Graziano Tesei, Anna Tosti, Filippo Maria Triccoli, Youssef Wahbi.

ORIZZONTE JESI: Matteo Sorana, Maria Luisa Cerioni, Roberto Grilli, Paolo Gubbi, Gino Romano, Maria Chiara Garofoli, Federico Manzotti, Laura Veroli, Luca Massacci, Luca Tombari, Barbara Danti, Luca Cioccolanti, Giulia Borioni, Gessica Mattei, Francesca Marasca, Marco Romanini, Valeriano Palazzini, Federica Fabrizi, Alessio Basili, Andrea Marani, Andrea Zingaretti, Valentina Zitti, Nicoletta Costarelli, Dario Gattini.

PATTO X JESI: Carmine Barone, Marco Basili, Giuliano Belardinelli, Mauro Cantarini, Diego Catani, Giancarlo Catani, Paolo Catani, Alessandro Cossu, Paolo Crognaletti, Marta Duca, Daniele Fanelli, Simona Gagliardi, Francesca Gironi, Cinzia Gismondi, Doriano Grilli, Giacomo Muzi, Carlotta Papa, Marina Paris, Pasquale Perdonò, Samuele Piersanti, Nicola Romanazzi, Valeria Santarelli, Ennio Santoni, Antonietta Vigilante.

RIFORMISTI PER JESI: Sandro Angeletti, Maurizio Barchiesi, Enrico Brazzini, Antonella Maria Brescini, Elisa Brusca, Claudia Caprari, Paola Carletti, Marco Cesarini, Samuele Civenti, Patrizia Ercoli, Marika Fabbretti, Gianluca Ferretti, Paolo Gagliardini, Sandra Maria Governatori, Barbara Marasca, Gabriele Marconi, Antonella Moretti, Alfredo Punzo, Massimo Rossello, Francesco Rossetti, Annalisa Tittarelli, Francesca Tomassoni, Matteo Trotta, Roberta Verdolini.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.