Mariya, i cani fiutano una pista. La madre: «Aiutatemi a ritrovarla» | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Mariya, i cani fiutano una pista. La madre: «Aiutatemi a ritrovarla»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CUPRAMONTANA – Si sarebbero fermati in un punto preciso durante le ricerche i cani molecolari impiegati per la ricerca di Mariya Iskra, la 19enne di Cupramontana scomparsa domenica scorsa. Un particolare che avvalorerebbe l’ipotesi che la ragazza sia salita sull’ auto di qualcuno. Spontaneamente o meno. La notizia è di questo pomeriggio e arriva da La Vita in Diretta, il noto programma di Rai 1: ospite della striscia quotidiana la madre Lyuba intervistata da Marco Liorni. La donna ha raccontato del recente viaggio della figlia a Maiorca, da cui era tornata solo da pochi giorni: il conduttore ha chiesto allora alla mamma se la giovane potesse aver incontrato qualcuno durante quella vacanza ma lei lo ha escluso, in quanto la figlia era solita raccontarle ogni cosa. A preoccuparla però resta il dettaglio delle lenti a contatto che Mariya indosserebbe da domenica e che potrebbero oramai averle causato problemi di vista se non addirittura averla costretta a toglierle, senza più dunque la possibilità di vedere bene.

La donna ha continuato a ripetere di essere convinta che Mariya sia ancora viva: ad accendere la speranza gli avvistamenti segnalati al 112 della ragazza in Vallesina, tra Monte Roberto e Jesi.

«Torna a casa,  fammi sapere qualcosa – ha detto la madre rivolgendosi alla figlia  –  Lo sai che ti voglio tanto bene. Non vedo l’ora di abbracciarti e baciarti. Aiutatemi a ritrovarla».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.