Massimiliano Lucaboni (FI) "Contro i furti in città intervenga l'esercito"

JESI – “Undici vetrine sfasciate: continua assurdamente uno sciacallaggio di violenze contro le attività commerciali della nostra città”: sono le parole di allarme del coordinatore Forza Italia di Jesi Massimiliano Lucaboni in merito all’onda di furti ai danni di negozi ed esercizi commerciali della città. “Continua l’inerzia assoluta di questa Amministrazione sulla questione sicurezza – aggiunge – Bene più poliziotti ma credo sia ora, torno a ribadirlo, che nella nostra città si parli di una situazione di emergenza tale  da richiedere, almeno durante le ore notturne, sin da subito l’intervento dell’esercito. Uomini i divisa che coordinati alle Forze dell’Ordine,e se possibile alla Polizia urbana in turnazione notturna, presiedano le zone della città del centro e della periferia dove oltre alle abitazioni ci sono tantissime attività commerciali ormai senza un minimo di sicurezza. Il Sindaco faccia quello che deve e chieda al Prefetto l’uso dell’esercito perché ormai la situazione è sfuggita ad ogni controllo. Tacere e fare spallucce come si stà facendo oggi aumenta l’insicurezza nei cittadini perchè respirano quest’aria di impotenza che viene dalla massima Istituzione cittadina”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*