Medicina per Me! ritorna a Pianello Vallesina | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Medicina per Me! ritorna a Pianello Vallesina

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

PIANELLO VALLESINA – Ritornano, dal 28 aprile, gli appuntamenti con MEDICINA PER ME! Il format itinerante da Jesi si sposta a Pianello Vallesina con un orario pomeridiano: il giovedì dalle 17.30 alle 19. Luogo degli incontri sarà la Sala Polivalente.

La formula del format prevede un a tu per tu con il medico dell’Asur Area Vasta 2 Ospedale Carlo Urbani di Jesi. Lo specialista tratterà di volta in volta una patologia specifica utilizzando una terminologia di facile comprensione, e i presenti avranno poi la possibilità di porre domande. Nei 5 appuntamenti in programma, per cinque settimane consecutive, si parlerà di diabete, aritmia cardiaca, demenza senile (Alzheimer), anca e disturbi di deambulazione, osteoporosi.

Si inizia giovedì 28 con la dott.ssa Anna Maria Schimizzi del reparto di Medicina Interna per parlare di diabete. Ospite anche Giovanni Speranza, presidente dell’Associazione Tutela Diabetici di Jesi. Per la giornata iniziale saranno presenti sia gli sponsor sia le autorità dei vari enti organizzativi: Liviana Pettinelli assessore alla cultura del comune di Monte Roberto, Massimo Costarelli vice sindaco del comune di Castelbellino, Massimiliano Santini direttore della Cna Provinciale di Ancona.

L’iniziativa, che a Jesi, nel Circolo Cittadino, ha visto la partecipazione di 800 persone, ha il patrocinio dell’Asur Area Vasta 2. Format ideato e curato dalla giornalista Agnese Testadiferro. L’organizzazione a Pianello Vallesina è dei Comuni di Castelbellino e Monte Roberto, di Cna Provinciale di Ancona e SpaziCreativi. Media Partner è il quotidiano regionale Corriere Adriatico.

Questi gli appuntamenti in programma, sempre di giovedì dalle 17.30 alle 19:

28 aprile: dott.ssa Anna Maria Schimizzi, reparto di Medicina Interna: diabete

5 maggio: dr. Cesare Boria, reparto di Cardiologia: aritmia cardiaca

12 maggio: dr. Emanuele Medici, reparto di Neurologia: demenza senile

19 maggio: dr. Alessandro Brizzi, reparto di Fisiatria: anca e disturbi di deambulazione

«La Cna va oltre le imprese, per essere sempre più vicina a famiglie e anche a pensionati. – afferma il direttore di Cna Provinciale di Ancona Massimiliano Santini – Grazie al patrocinio del comuni di Castelbellino e Monte Roberto e al format “Medicina per Me”, l’Associazione che lavora per creare opportunità ed occasioni di lavoro, ma anche formative ed informative per imprese e cittadini, offre cinque sessioni di approfondimento in assemblea, in cui la partecipazione è libera. L’invito è rivolto a tutti coloro che reputano utile avere un confronto diretto su tematiche socio-sanitarie con i medici che operano in Vallesina e per la collettività. A tal proposito calza a pennello il nuovo slogan cdi Cna che vale anche in campo medico: Come si fa? Chiedi a Cna!».

«Siamo felici di portare una iniziativa nel territorio della Vallesina che ha già suscitato interesse nella nostra città dei servizi sanitari, cioè Jesi. Abbiamo accolto l’iniziativa con molto favore perché è dovere dell’ente favorire l’informazione affinché la cittadinanza sia cosciente delle tematiche che riguardano la loro vita, e nel caso particolare la loro salute. – il commento del vicesindaco del Comune di Castelbellino Massimo Costarelli –  Favorire la promozione dell’informazione degli specialisti che si prendono cura delle problematiche di salute dei nostri cittadini, significa anche far incontrare le persone con il nostro mondo sanitario locale. Mi sembra un bel risultato. In particolare, siamo felici di farlo insieme al Comune di Monte Roberto, perché unirsi significa avvicinarsi non solo nella realizzazione dei servizi comunali ma pensare ad un percorso che riguardi la scuola, la cultura, al vita pubblica nella sua complessità. Sciogliere le difficoltà dei tempi e camminare insieme significa avere il tempo ed il modo di fare anche queste iniziative».

«L’Assessorato alla Cultura del Comune di Monte Roberto, di intesa con l’Amministrazione tutta, sostiene l’iniziativa “Medicina per Me!” – Incontri con i medici del “Carlo Urbani” di Jesi promossa insieme al Comune di Castelbellino, Cna Provinciale di Ancona e SpaziCreativi. – afferma l’assessore alla cultura del comune di Monte Roberto Liviana Pettinelli – Il progetto va inteso in un’ottica di prevenzione e diffusione della cultura della salute. Sarà un’ottima occasione, per i cittadini che lo vorranno, incontrare i medici del “Carlo Urbani”, porre loro domande ed ottenere delle risposte in merito ad argomenti che riguardano da vicino la vita di tutti noi. Il modo divulgativo ed interattivo, che verrà impiegato per parlare di varie ed importanti patologie, sarà particolarmente efficace per saperne di più sui segnali, sui sintomi e sulle terapie possibili. L’auspicio è che numerose siano le persone interessate e, dunque, presenti agli incontri. Un sentito ringraziamento va a quanti si sono adoperati per portare il format a Pianello Vallesina e ai vari sponsor che hanno concorso per rendere possibile l’attuazione del progetto».

 

Grazie agli sponsor: MyMedit Advance Systems, Agenzia Immobiliare Cesari, Farmacia Falaschi Patrizia, Agriturismo La Vecchia Fonte.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.