Melanzane arrotolate al forno, piatto ghiotto e furbo

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Ma … la dottoressa cosa sta impiattando?

Cannelloni?

Rotolini farciti con …?

Melanzane arrotolate al forno – anche questa volta – dopo il pesce spada, Vi propongo un secondo piatto di facile preparazione ma – come sempre – ghiotto e furbo.

1 volta a settimana possiamo mangiare – come pietanza – un formaggio fresco magro e dunque proviamo a trasformarlo in un piatto caldo, gustoso e colorato avvalendoci di ortaggi nutrienti ed estremamente versatili quali le melanzane sono.

 

INGREDIENTI – per 12 rotoli

200g Melanzane Zebrina Viola*

100g di formaggio fresco magro [primo sale]

200g passata di pomodoro

qb peperoncino

qb sale

Lavare ed asciugare le melanzane.

Togliere il picciolo e tagliare le melanzane per il lato lungo, ottenendo fettine di medio spessore.

Lasciate ammorbidire in forno ventilato per circa 10 min. a 170°C.

Nel frattempo:

  • Cuocere a fuoco medio per 10 min , la passata di pomodoro con sale e olio.
  • Tagliate a fettine sottili in formaggio.

Ora assemblate il cannellone!

Adagiare la fetta di melanzana, dopo averla tamponata con carta assorbente per togliere il liquido di vegetazione, su una leccarda precedentemente rivestita con carta da forno; disponete la fetta di formaggio e chiudete la fettina di melanzana sempre sul lato lungo. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti.

Ricoprite con la salsa di pomodoro precedentemente preparata; guarnire con le ultime fette di formaggio e spolverate con parmigiano grattugiato.

Infornate per 7 minuti a 180°C; successivamente azionate il grill e fate cuocere ancora per altri 3 minuti.

Impiattate e accompagnate i vostri ghiotti cannelloni con un calice di Vino Bianco Fermo, di medio corpo … ad esempio Mamertino di Milazzo bianco!

* ha una forma allungata ed è di colore chiaro con striature viola.

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*