Minacce al responsabile del Gruppo comunale di Protezione civile. Il sindaco Sartini condanna gli espisodi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Minacce al responsabile del Gruppo comunale di Protezione civile. Il sindaco Sartini condanna gli espisodi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

 

MONTE SAN VITO – “Solidarietà piena e incondizionata a Giovanni Bolli Coordinatore del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Monte San Vito”. Così il sindaco Sabrina Sartini in merito alle minacce e alle intimidazioni subite da Bolli a cui avevano tagliato le gomme dell’auto, e pure quelle del genero, che erano state parcheggiate all’esterno delle abitazioni. Il gesto potrebbe essere collegato alla lettera piena di minacce e insulti che il responsabile locale del gruppo dei volontari di Protezione Civile ha ricevuto il 15 ottobre. “Si sappia che le minacce e le intimidazioni, se è questo il messaggio che si deve leggere negli inqualificabili episodi che hanno colpito lui e la sua famiglia, aumentano la determinazione e l’impegno di Giovanni, degli altri volontari e di tutta l’Amministrazione Comunale che è loro vicina oggi più che mai – continua il sindaco – Al/i delinquente/i idiota/i artefice/i di tutto ciò dico che sei/siete letame senza speranza”. La denuncia è stata fatta ai carabinieri che seguono le indagini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.